Sharing is caring!

                 Chapter 13 "He Guides Me"              

                 Capitolo 13 "Lui mi guida"              

“And His name will be called
Wonderful Counselor,
Mighty God,
Eternal Father,
Prince of Peace.”
Isaiah 9:6

“Sarà chiamato
Consigliere ammirabile,
Dio potente,
Padre eterno,
Principe della pace”.
Isaia 9:5

 

My wife is filing for divorce; what should I do?

How do I find someone to defend me?

How can I protect myself and especially my children?

Mia moglie sta chiedendo il divorzio;
cosa dovrei fare?

Come faccio a trovare qualcuno che mi difenda?

Come posso proteggere me stesso
e soprattutto i miei figli?

 

People who know about your situation may have been advising you to get a good Christian lawyer to protect you, your assets, and your children. It could be a Christian friend, a counselor or even your pastor. When I was divorcing Erin, she said that’s when she found the “Mighty Counselor!” This is what she found in her Bible when she was searching for what God had to say on this subject. These are the principles she has shared with countless others who found that following these principles turned their situation around and brought peace where there once was war.

Le persone che conoscono la tua situazione potrebbero averti consigliato di procurarti un buon avvocato cristiano per proteggere te, i tuoi beni e i tuoi figli. Potrebbe essere un amico cristiano, un consigliere o anche il tuo pastore. Quando stavo divorziando da Erin, lei ha detto che è stato allora che ha trovato il "Consigliere ammirabile!" Questo è ciò che trovò nella sua Bibbia quando era alla ricerca di ciò che Dio aveva da dire su questo argomento. Questi sono i principi che ha condiviso con innumerevoli altri che hanno scoperto che seguire questi principi ha cambiato la loro situazione e ha portato la pace dove una volta c'era la guerra.

It shall not approach you. “And if anyone wants to sue you and take your shirt, let him have your coat also.” Matt. 5:38-48. You may be worried that our wife will “take you to the cleaners” if you don’t retain an attorney. But if you act like she’s your enemy and fight, she’ll fight back. Hasn’t she in the past?

Non ne sarai colpito. “E a chi vuol farti causa e prenderti la tunica, lasciagli anche il mantello”. Matteo 5:40. Potresti essere preoccupato che nostra moglie ti "porti dagli addetti alle pulizie" se non mantieni un avvocato. Ma se ti comporti come se lei fosse la tua nemica e combatti, lei reagirà. Non lo ha fatto in passato?

Many people share their “horror stories” about someone they knew lost everything to frighten you into getting a good lawyer. Just remember, “A thousand may fall at your side, and ten thousand at your right hand, but it shall not approach you.” Ps. 91:7. Instead, “Do not be overcome by evil, but overcome evil with good.” Rom. 12:21. Based on what Erin went through and the others who have followed this same path towards peace, we advise anyone who wants to restore their marriage to release their attorney and trust God ALONE to deliver and protect them.

Molte persone condividono le loro "storie dell'orrore" su qualcuno che conoscevano ha perso tutto per spaventarti nel prendere un buon avvocato. Solo ricorda: “Mille ne cadranno al tuo fianco e diecimila alla tua destra; ma tu non ne sarai colpito”. Salmi 91:7. Invece: “Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene”. Romani 12:21. Sulla base di ciò che Erin ha attraversato e degli altri che hanno seguito questo stesso percorso verso la pace, consigliamo a chiunque voglia restaurare il proprio matrimonio di rilasciare il proprio avvocato e fidarsi di Dio SOLO per liberarli e proteggerli.

Dare go before the unrighteous versus saints? “Does any one of you, when he has a case against his neighbor, dare to go to law before the unrighteous, and not before the saints?” 1Cor. 6:1. This is a very firm Scripture. Would you dare God? If you merely show up in court, you are standing “before the unrighteous.”

Ha il coraggio di chiamarlo in giudizio davanti agli ingiusti anziché davanti ai santi? “Quando qualcuno di voi ha una lite con un altro, ha il coraggio di chiamarlo in giudizio davanti agli ingiusti anziché davanti ai santi?” 1 Corinzi 6:1. Questa è una Scrittura molto ferma. Oseresti Dio? Se ti presenti semplicemente in tribunale, stai "davanti agli ingiusti".

In most states you would not violate the law if you didn’t show up in court if you were served with divorce papers. You merely lose by default. Some states make you sign a waiver that you will not appear, and in others you must neither sign the papers nor show up. Check it out and don’t just take one person’s word for it if they tell you you “have to” do anything. (Our Facing Divorce book will help you with many of your questions.)

Nella maggior parte degli stati non violerai la legge se non ti presentassi in tribunale se ti venissero notificati i documenti di divorzio. Si perde semplicemente per impostazione predefinita. Alcuni stati ti fanno firmare una rinuncia che non apparirai, e in altri non devi né firmare i documenti né presentarti. Dai un'occhiata e non limitarti a prendere la parola di una persona se ti dicono che "devi" fare qualsiasi cosa. (Il nostro libro Affrontando il divorzio ti aiuterà con molte delle tue domande).

Rather be wronged or defrauded. This was one of the first verses the Lord showed Erin when she realized that she would be losing everything she wanted if she didn’t fight me in court. “Actually, then, it is already a defeat for you, that you have lawsuits with one another. Why not rather be wronged? Why not rather be defrauded? On the contrary, you yourselves wrong and defraud, and that your brethren.” 1Cor. 6:7-8. God says it is better that you are wronged and defrauded (cheated or tricked).

Piuttosto qualche torto o danno. Questo fu uno dei primi versetti che il Signore mostrò a Erin quando si rese conto che avrebbe perso tutto ciò che voleva se non mi avesse combattuto in tribunale. “Certo è già in ogni modo un vostro difetto che abbiate fra voi dei processi. Perché non patite piuttosto qualche torto? Perché non patite piuttosto qualche danno? Invece siete voi che fate torto e danno; e per giunta a dei fratelli”. 1 Corinzi 6:7-8. Dio dice che è meglio che tu sia torto e dannato (imbrogliato o ingannato).

If you don’t allow yourself to be wronged, your wife will end up angry and bitter. If you don’t allow yourself to be backed up to the Red Sea, you will never see God’s power of deliverance! Remember that the “cares and riches of the world will choke the Word!” (Matt. 13:22)

Se non permetti a te stesso di essere offeso, tua moglie finirà per essere arrabbiata e amareggiata. Se non permetti a te stesso di essere sostenuto nel Mar Rosso, non vedrai mai il potere di liberazione di Dio! Ricorda che: “le ansiose preoccupazioni e le ricchezze mondane soffocano la parola!” (Matteo 13:22).

We are told through Scripture that Demas left Paul because the cares of the world choked the Word from him. The following verse tells us how… “And the one on whom seed was sown among the thorns, this is the man who hears the word, and the worry of the world and the deceitfulness of riches choke the word, and it becomes unfruitful.” Matt. 13:22. Scripture says specifically that it was because of “worry” and because of “riches.” Don’t worry about or get caught up with money or possessions. What it really comes down to is this, are your possessions worth more than your wife and your marrriage?

Attraverso la Scrittura ci viene detto che Demas lasciò Paolo perché le preoccupazioni del mondo soffocarono la Parola da lui. Il versetto seguente ci dice come... “Quello seminato tra le spine è colui che ode la parola; poi le ansiose preoccupazioni mondane e l’inganno delle ricchezze soffocano la parola, che rimane infruttuosa”. Matteo 13:22. La Scrittura dice specificamente che è stato a causa della "preoccupazione" e a causa delle "ricchezze". Non preoccuparti o fatti prendere da soldi o possedimenti. Ciò a cui si riduce davvero è questo, i tuoi beni valgono più di tua moglie e del tuo matrimonio?

We shall judge angels. “Or do you not know that the saints will judge the world? And if the world is judged by you, are you not competent to constitute the smallest law courts? Do you not know that we shall judge angels? How much more, matters of this life?” 1Cor. 6:2-3. God is mocking us, showing us how petty and insignificant the matters of this world are in comparison to our life with Him.

Giudicheremo gli angeli. “Non sapete che i santi giudicheranno il mondo? Se dunque il mondo è giudicato da voi, siete voi indegni di giudicare delle cose minime? Non sapete che giudicheremo gli angeli? Quanto più possiamo giudicare le cose di questa vita!” 1 Corinzi 6:2-3. Dio ci sta prendendo in giro, mostrandoci quanto siano meschine e insignificanti le questioni di questo mondo rispetto alla nostra vita con Lui.

Matters of this life. “If then you have law courts dealing with matters of this life, do you appoint them as judges who are of no account in the church?” 1Cor. 6:4. The courts today do not follow Biblical teachings as they did when this country was founded. As a result, we have rulings and burdens placed upon believers that neither God nor our founding fathers had in mind. If you choose the courts to help you, you will choose their judgment over God’s protection and provisions.

Cose di questa vita. “Quando dunque avete da giudicare su cose di questa vita, costituite come giudici persone che nella chiesa non sono tenute in alcuna considerazione”. 1 Corinzi 6:4. I tribunali oggi non seguono gli insegnamenti biblici come quando questo paese fu fondato. Di conseguenza, abbiamo decisioni e fardelli posti sui credenti che né Dio né i nostri padri fondatori avevano in mente. Se scegli i tribunali per aiutarti, sceglierai il loro giudizio sulla protezione e le disposizioni di Dio.

Before unbelievers. “I say this to your shame. Is it so, that there is not among you one wise man who will be able to decide between his brethren, but brother goes to law with brother, and that before unbelievers?” 1Cor. 6:5.

Dinanzi agli infedeli. “Dico questo per farvi vergogna. È possibile che non vi sia tra di voi neppure una persona saggia, capace di pronunciare un giudizio tra un fratello e l’altro?... e lo fa dinanzi agli infedeli” 1 Corinzi 6:5-6.

A defeat for you. Don’t get a lawyer. If you have one, dismiss him or her. “Actually, then it is already a defeat for you, that you should have lawsuits with one another. Why not rather be wronged? Why not rather be defrauded?” 1Cor. 6:7. If you go into court with your spouse, it is already a defeat for you. You may get the terms and conditions that are written in the divorce papers, but you will lose your wife!

Vostro difetto. Non avere un avvocato. Se ne hai uno, licenzialo. “Certo è già in ogni modo un vostro difetto che abbiate fra voi dei processi. Perché non patite piuttosto qualche torto? Perché non patite piuttosto qualche danno?” 1 Corinzi 6:7. Se vai in tribunale con la tua moglie, è già una sconfitta per te. Puoi ottenere i termini e le condizioni che sono scritti nei documenti di divorzio, ma perderai tua moglie!

No one will see the Lord. “Pursue peace with all men, and sanctification without which no one will see the Lord.” Heb. 12:14-15. If you wish to act as Jesus acted (who was totally innocent) remember that He “opened not His mouth in defense,” 1Pet. 2:23. God can begin to work in your wife’s life because you are planting seeds of life and no longer giving Satan fuel for destruction (see 1Pet. 3:1).

Nessuno vedrà il Signore. “Impegnatevi a cercare la pace con tutti e la santificazione, senza la quale nessuno vedrà il Signore”. Ebrei 12:14. Se desideri agire come ha agito Gesù (che era totalmente innocente) ricorda che Egli “non rendeva gli oltraggi”. 1 Pietro 2:23. Dio può iniziare a operare nella vita di tua moglie perché stai piantando semi di vita e non stai più dando a Satana carburante per la distruzione (vedi 1 Pietro 3:1).

We want our wives to see Jesus’ ways in us. We quench the work of the Holy Spirit when we do the things we “want to” instead of what we “ought to.” Do it God’s way!

Vogliamo che le nostre mogli vedano le vie di Gesù in noi. Noi ingegniamo l'opera dello Spirito Santo quando facciamo le cose che "vogliamo" invece di ciò che "dovremmo". Fatelo alla maniera di Dio!

Put away. “Let all bitterness, wrath and anger and clamor and slander be put away with all malice.” Eph. 4:31. If you have a lawyer, slander and wrath WILL take place. This is what divorce is all about. You must put it away from you. It doesn’t matter if you have a “Christian” attorney or not – all “deliverance by man is in vain”! “O, give us help against the adversary, for deliverance by man is in vain.” Ps. 108:12-13.

Via da voi.Via da voi ogni amarezza, ogni cruccio e ira e clamore e parola offensiva con ogni sorta di cattiveria!” Efesini 4:31. Se hai un avvocato, ci saranno calunnie e ira. Questo è ciò che il divorzio è tutto. Devi metterlo lontano da te. Non importa se hai un avvocato "cristiano" o meno, “vano è il soccorso dell’uomo!” “Aiutaci a uscire dalle difficoltà, perché vano è il soccorso dell’uomo”. Salmi 108:12.

You have this promise from God: “When a man’s ways [your ways] are pleasing to the Lord, He makes even his enemies to be at peace with him.” Prov. 16:7.

Hai questa promessa da Dio: “Quando il Signore gradisce le vie di un uomo [le tue vie], riconcilia con lui anche i suoi nemici”. Proverbi 16:7.

Take refuge in the Lord. “It is better to take refuge in the Lord than to trust in man.” Ps. 118:8. A lawyer is no substitute for the Lord. If you think you can have both a lawyer and God’s protection the following verse explains that they are opposing one another. “Cursed is the man who trusts in mankind and makes flesh his strength. Blessed is the man who trusts in the Lord and whose trust IS the Lord.” Jer. 17:5-8. We have found that you can either be blessed or cursed. You must decide. Erin decided that she really could only trust the Lord and He delivered her because of her faith in trusting Him alone.

Rifugiarsi nel Signore. “È meglio rifugiarsi nel Signore che confidare nell’uomo”. Salmi 118:8. Un avvocato non è un sostituto del Signore. Se pensi di poter avere sia un avvocato che la protezione di Dio, il versetto seguente spiega che si oppongono l'un l'altro. “Maledetto l’uomo che confida nell’uomo e fa della carne il suo braccio... Benedetto l’uomo che confida nel Signore e la cui fiducia è il Signore!” Geremia 17:5-7. Abbiamo scoperto che puoi essere benedetto o maledetto. Devi decidere. Erin decise che poteva davvero fidarsi solo del Signore ed Egli la liberò grazie alla sua fede nel fidarsi solo di Lui.

Cease striving. Cease striving and know that I am God.” Ps. 46:8-10. Put it in His hands. Stop wringing your hands about it; stop discussing it with everyone. Be still! If your wife has already begun divorce proceedings, and you have already humbled yourself and turned from your wicked ways, then follow these steps:

Fermatevi. “«Fermatevi», dice, «e riconoscete che io sono Dio»”. Salmi 46:10. Mettilo nelle Sue mani. Smetti di torcerti le mani su di esso; smetti di discuterne con tutti. Stai fermo! Se tua moglie ha già iniziato la procedura di divorzio e tu ti sei già umiliato e ti sei allontanato dai tuoi modi malvagi, segui questi passaggi:

Called us to peace. Tell your wife that you do not want the divorce, but that you will not stand in her way (Ps. 1:1) and that you will NOT contest the divorce either. Tell her that you don’t “blame her” for wanting to divorce you. Tell her that you will still love her (if the “hate wall” is down), no matter what she chooses to do. “Yet if the unbelieving one leaves, let him leave…but God has called us to peace.” 2Cor. 7:15.

Chiamati a vivere in pace. Dì a tua moglie che non vuoi il divorzio, ma che non le ostacolerai (Salmi 1:1) e che NON contesterai nemmeno il divorzio. Dille che non la "biasimi" per aver voluto divorziare da te. Dille che la amerai ancora (se il "muro dell'odio" è caduto), indipendentemente da ciò che sceglie di fare. “Però, se il non credente si separa, si separi pure... ma Dio ci ha chiamati a vivere in pace”. 1 Corinzi 7:15-16.

Sweetness of speech. Again, be sure to tell your wife that you will not contest or fight her in the divorce and that you won’t get a lawyer for yourself. (If you have a lawyer, tell your wife that you will dismiss him or her.) Tell your wife that you trust her and know from her past that she will be fair, and that she will do what she believes is right for you and your children. The only way to win the war that is raging against your marriage is with kindness! “Sweetness of speech adds persuasiveness.” Prov. 6:24.

La dolcezza delle labbra. Ancora una volta, assicurati di dire a tua moglie che non la contesterai o la combatterai nel divorzio e che non otterrai un avvocato per te stesso. (Se hai un avvocato, dì a tua moglie che lo licenzierai). Dì a tua moglie che ti fidi di lei e sai dal suo passato che sarà giusta e che farà ciò che crede sia giusto per te e per i tuoi figli. L'unico modo per vincere la guerra che infuria contro il tuo matrimonio è con gentilezza! “La dolcezza delle labbra aumenta il sapere”. Proverbi 16:21.

I hate divorce. Tell your wife that you have made so many mistakes in the past that you don’t want to make any more (humility in action). You hope that she will allow you NOT to sign the divorce papers because you have made so many mistakes. Seek the Lord for how He wants to deliver you and the words that He wants you to speak to your wife.

Io odio il ripudio. Dì a tua moglie che hai commesso così tanti errori in passato che non vuoi più fare (umiltà in azione). Speri che ti permetta di NON firmare i documenti di divorzio perché hai commesso così tanti errori. Cerca il Signore per capire come vuole liberarti e per le parole che vuole che tu dica a tua moglie.

Remember, the Lord said, “I hate divorce.” Of course if she persists in your signing, agree to sign and then pray diligently that the Lord will stop her from pursuing you to sign. If you are not the same disagreeable man that you were, and your wife sees a humble and meek husband, then she will not continue to press. Don’t offer suggestions to try and please your wife; this is displeasing to the Lord. Seek the Lord!

Ricordi, il Signore disse: "Odio il ripudio". Naturalmente se persiste nella tua firma, accetta di firmare e poi prega diligentemente che il Signore le impedisca di perseguirti a firmare. Se non sei lo stesso uomo sgradevole che eri, e tua moglie vede un marito umile e mansueto, allora non continuerà a premere. Non offrire suggerimenti per cercare di compiacere tua moglie; questo è un dispiacere al Signore. Cercate il Signore!

Nothing is impossible. However, if you have participated in the divorce procedure, all is not lost. Ask the Lord’s forgiveness and your wife’s forgiveness also. Demonstrate your desire to have the family together by dropping any and all legal action or protection. God will begin to heal right now: “With God nothing is impossible.” Matt 19:26.

Ogni cosa è possibile. Tuttavia, se hai partecipato alla procedura di divorzio, non tutto è perduto. Chiedi perdono al Signore e anche a tua moglie. Dimostra il tuo desiderio di avere la famiglia insieme abbandonando qualsiasi azione legale o protezione. Dio comincerà a guarire proprio ora: “A Dio ogni cosa è possibile”. Matteo 19:26.

Again, if you have retained a lawyer, dismiss him or her immediately if you want the Best to defend you. Then pray, “Lord, there is no one besides Thee to help us in the battle between the powerful and those who have no strength; so help us, O Lord our God, for we trust in Thee, and in Thy name have come against this, O Lord, Thou art our God; let not man prevail against Thee.” 2Chron. 14:11.

Ancora una volta, se hai assunto un avvocato, licenzialo immediatamente se vuoi che il meglio ti difenda. Poi prega: “Signore, per te non c’è differenza tra il dare soccorso a chi è in gran numero e il darlo a chi è senza forza; soccorrici, o Eterno, o nostro Dio! poiché su  te noi ci appoggiamo, e  nel tuo nome siam venuti contro questa moltitudine. Tu sei l'Eterno, il nostro Dio; non la vinca l'uomo controdi te”. 2 Cronache 14:10.

Harder to be won. If you have already been through a divorce, bitterness and resentment and extreme anger are probably what your wife feels toward you now. Pray that God will forgive your transgressions and blot out the bad memories she has (Ps. 9:5) and replace them with good thoughts. Pray harder and be kinder (again, sweetness of speech adds persuasiveness) at every opportunity that you may have with your wife to win her back. Remember, “A brother offended is harder to be won than a strong city, and contentions are like the bars of a castle.” Prov. 18:19.

Più inespugnabile. Se hai già attraversato un divorzio, l'amarezza, il risentimento e la rabbia estrema sono probabilmente ciò che tua moglie prova nei tuoi confronti ora. Prega che Dio perdoni le tue trasgressioni e cancelli i brutti ricordi che ha (Salmi 9:5) e li sostituisca con buoni pensieri. Prega di più e sei più gentili (di nuovo, la dolcezza delle labbra aumenta il sapere) in ogni occasione che puoi avere con tua moglie per riconquistarla. “Un fratello offeso è più inespugnabile di una fortezza, e le liti tra fratelli sono come le sbarre di un castello”. Proverbi 18:19.

Then I could bear it. God does understand what you are going through. Read some of Ps. 55; He’s speaking directly to you. Beginning in verse 6, “Oh that I had wings like a dove! I would fly away and be at rest. Behold, I would wander far away, I would lodge in the wilderness. I would hasten to my place of refuge, from the stormy wind and tempest.” Vs. 12-14: “For it is not an enemy who reproaches me, then I could bear it; nor is it one who hates me who exalted himself against me, then I could hide myself from him. But it is you, a man my equal, my companion and my familiar friend, we who had sweet fellowship together….”

Altrimenti l’avrei sopportato. Dio  capisce  cosa  stai  passando. Leggi un po’ del Salmo55; Ti  sta parlando direttamente. A partire del versetto 6: “Oh, avessi ali come dicolomba, per volare via e trovare riposo! Ecco,  fuggirei  lontano,  andrei  ad  abitarenel  deserto; m'affretterei  a  ripararmi  dal vento impetuoso e dalla tempesta”. Versetti 12-14: “Se mi avesse offeso un nemico, l’avrei sopportato; se un avversario avesse cercato di sopraffarmi, mi sarei nascosto da lui;ma sei stato tu, l'uomo che io stimavo come mio pari, mio compagno e  mio intimo amico. Ci incontravamo con piacere...”.

Steal, and kill, and destroy. If you have “flown away” go back home. Satan is in his glory because he has again managed to divide and conquer! Take back the ground that he stole from you; he is a thief! “The thief comes only to steal, and kill, and destroy; I came that they might have life, and might have it abundantly.” John 10:10. Give God the victory and the testimony by turning this around for His glory! Instead of throwing away “your cross” (your troubled marriage), pick it up again and follow Him!

Rubare, ammazzare e distruggere. Se sei“volato via”, torna a casa. Satana è nella sua gloria perché è riuscito di nuovo a dividere e conquistare! Riprenditi il terreno che ti ha rubato; lui è un ladro! “Il ladro non viene se non per rubare, ammazzare e distruggere; io son venuto  perché  abbian  la vita e l'abbiano in abbondanza”. Giovanni 10:10. Dai a Dio la vittoria e la testimonianza, cambiando tutto questo; per la Sua gloria! Invece di gettare via la “tua croce” (il tuo matrimonio in crisi), raccoglila e seguilo!

Take up his cross daily. “And He was saying to them all, ‘If anyone wishes to come after Me, let him deny himself, and take up his cross daily, and follow Me.’ ” Luke 9:23. Be sure that your cross isn’t heavier than He has designed for you; take off all your lack of forgiveness and bitterness. It’s a heavy weight to carry and, eventually, you won’t be able to continue to carry it. You may not even be able to lift it up now, to begin to follow Him.

Prenda ogni giorno la sua croce. “Diceva poi a tutti: Se uno vuol venire dietro a me, rinunzi a se stesso, prenda ogni giorno la sua croce e mi seguiti”. Luca 9:23. Assicurati che la tua croce non sia più pesante di quanto Lui abbia progettato per te; togliti tutta la tua mancanza di perdono e amarezza. È un peso pesante da trasportare e, alla fine, non sarai in grado di continuare a portarlo. Potresti anche non essere in grado di sollevarlo ora, per iniziare a seguirlo.

Take off any “works of the flesh.” The flesh will wear you out and break you down. Let go and let God restore. Use this time to fellowship with the Lord! If your cross feels too heavy to bear, there are burdens on your cross that you have put there. He does not lie and He has promised that He wouldn’t give us more than we could bear!

Togli tutte le "opere della carne". La carne ti stancherà e ti abbatterà. Lascia andare e lascia che Dio ristabilisca. Usa questo tempo per innamorarti del Signore! Se la tua croce sembra troppo pesante da sopportare, ci sono dei fardelli sulla tua croce che tu hai messo lì. Egli non mente e ha promesso che non ci avrebbe dato più di quanto potessimo sopportare!

There is no one besides Thee. Now let us together pray as Asa prayed in 2Chron. 14:11: “Lord, there is no one besides Thee to help in the battle between the powerful and those who have no strength; so help us, O Lord our God, for we trust in Thee, and in Thy name have come against this multitude. O Lord, thou art our God; let not man prevail against Thee.”

Per te non v'è differenza. Ora preghiamo insieme mentre Asa pregava in 2 Cronache 14:10: “O Eterno, per te non v'è differenza tra il dar soccorso a chi è in gran numero, e il darlo a chi è senza forza; soccorrici, o Eterno, o nostro Dio! poiché su te noi ci appoggiamo, e nel tuo nome siam venuti contro questa moltitudine. Tu sei l'Eterno, il nostro Dio; non la vinca l'uomo a petto di te!”.

Don’t follow the world’s way; trust only in Him. I promise you that He will never let you down. Only as you compromise or look to the flesh for strength and protection will things go awry. Still, it may take going through the fire of endurance (with Him) to reach the victory He has waiting for you. Will you pick up your cross and follow Him?

Non seguire la via del mondo; confida solo in Lui. Ti prometto che non ti deluderà mai. Solo quando scendi a compromessi o cerchi forza e protezione nella carne, le cose andranno storte. Tuttavia, potrebbe essere necessario passare attraverso il fuoco della resistenza (con Lui) per raggiungere la vittoria che Lui ha aspettato per te. Prenderei la tua croce e Lo seguirei?

How much faith do you have? Do you have the faith to step out and allow the Lord to fight for you without a lawyer? Please pray for the strength to put all your trust in Jesus – He won’t let you down!

Quanta fede hai? Hai abbastanza per fare il passo per permettere al Signore di combattere per te senza un avvocato? Per favore, prega per avere la forza di riporre tutta la tua fiducia in Gesù, Egli non ti deluderà!

Personal commitment: to trust God alone. “Based on what I have learned in Scripture, I commit to trusting the Lord to fight for me in this battle. I will release my attorney (if I have one) and I will not show up in court (unless I will be in contempt).”

Compromesso personale: fidarsi solo di Dio. "Sulla base di ciò che ho imparato nella Scrittura, mi impegno a confidare che il Signore combatterà per me in questa battaglia. Rilascerò il mio avvocato (se ne ho uno) e non mi presenterò in tribunale (a meno che non sia oltraggio alla corte)".

Journal Form

Per favore, inizia un DIARIO con il SIGNORE, in mente quello che stai imparando ogni giorno per i prossimi 30 giorni per "Restaurare il tuo matrimonio".

Più si riversa il cuore in questi moduli, più Dio e noi possiamo aiutarti. Questi moduli aiuteranno anche te e il tuo ePartner per la responsabilità. CLICCA QUI